lefoche

Home/prova prova

Circa prova prova

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora prova prova ha creato 10 post nel blog.

Figli in affidamento: a chi spettano le spese straordinarie?

Ho divorziato da mio marito tre anni fa. I nostri due figli, minorenni, sono stati affidati a me ed è stato posto a carico del mio ex marito un assegno di mantenimento in loro favore, oltre al 50% di tutte le spese straordinarie preventivamente concordate. Uno dei nostri due figli ha avuto bisogno di un [...]

Violenza sulle donne: L’Italia condannata dalla Corte di Strasburgo.

L'Italia è stata condannata dalla Corte di Strasburgo per non aver tutelato una donna e i suoi figli dalla violenza del marito. La Corte Europea dei Diritti Umani (CEDU) ha condannato l'Italia a risarcire una donna vittima, 5 anni fa, di violenze ripetute da parte del marito, violenze che sono culminate nell'uccisione del figlio diciannovenne, [...]

Cosa succede all’assegno divorzile in caso di nuova famiglia?

Se la mia ex moglie intraprende una stabile convivenza, con la nascita di un figlio, sono sempre tenuto a corrisponderle l'assegno divorzile? La Corte di Cassazione ha già avuto modo di chiarire che “in tema di diritto alla corresponsione dell'assegno di divorzio, in caso di cessazione degli effetti civili del matrimonio, il parametro della adeguatezza [...]

Nella RCA, la offerta effettuata dalla Compagnia, da un liquidatore della stessa, è in qualche modo vincolante? Causa una forma di riconoscimento della responsabilità, almeno parziale?

A volte la Compagnia di Assicurazione (e per essa il liquidatore) esita a fare una offerta ed a pagare la somma ritenuta dovuta o perchè contesta la responsabilità (magari a fronte del riconoscimento di un concorso di colpa) o ritiene esagerata  la quantificazione del danno. Nei piccoli danni poi spesso la  compagnia è disposta ad [...]

Pensioni del pubblico impiego: l’ INPS può richiedere quanto pagato in più ?

Recenti sentenze della Corte dei Conti, ottenute a favore dei clienti dello studio, hanno confermato l' illegittimità dell'attività dell'INPS (ex INPDAP) che, in compensazione del credito sorto in seguito ad un ricalcolo del trattamento pensionistico da provvisorio a definitivo, ha agito con il recupero forzoso della somma erogata in eccesso a titolo di pensione di [...]

INFISSI INSTALLAZIONE, VENDITA O APPALTO?

Nel caso dell' acquisto e posa in opera di infissi da parte di una impresa costruttrice per conto del soggetto committente, nel cui favore la suddetta impresa ha intrapreso un' opera di ristrutturazione di una casa, preliminare è individuare l' esatta fattispecie all' interno della quale ricomprendere tale rapporto contrattuale. Ciò in quanto la disciplina [...]

DANNO MORALE E DANNO BIOLOGICO

La sentenza recentissima precisa i confini della valutazione economica del danno patrimoniale e morale. Si segnala in particolare la affermazione che “il danno morale, pur costituendo un pregiudizio non patrimoniale al pari di quello biologico, non è ricompreso in quest'ultimo e va liquidato autonomamente, non solo in forza di quanto normativamente stabilito dall'art. 5, lettera [...]

PUÒ ANCHE IL PADRE ACCUDIRE UN FIGLIO IN TENERA ETÀ?

Frequentemente ci troviamo a rispondere alle domande di padri che, terminata una relazione sentimentale e una convivenza durata anche anni, reclamano di mantenere una relazione familiare con i propri figli. In molti casi le madri si oppongono alla possibilità di pernottamento di minori in tenera età presso il padre, invocando l'incapacità della figura paterna di [...]

FATTURA CARROZZERIA: INSUFFICENZA PROBATORIA

In ambito di risarcimento del danno da responsabilità civile da circolazione di autoveicoli si segnala l'ordinanza della cassazione n. 15176/15, depositata il 20 luglio che ribadisce un principio fondamentale in ordine all'onere della prova. Nel caso di specie l'attrice, una carrozzeria che agisce quale cessionaria del credito risarcitorio conseguente ad un sinistro stradale, chiede la [...]